Tour in camper verso le bellissime Colline del Chianti: piccola guida dei luoghi da visitare



luglio 17, 2013 by
Filed under: Uncategorized 

 

Se volete regalare a voi stessi ed alla vostra famiglia un weekend da vivere tutti insieme all’insegna del relax, del buon cibo e dei bellissimi paesaggi,allora la zona del Chianti in Toscana è quella che fa al caso vostro. È un luogo davvero unico peraltro facilmente accessibile visto che ben collegato alla vicina autostrada Milano – Napoli. Anni ed anni di tradizione turistica hanno inoltre fatto sì che in tutti i paesi che ricadono in quest’area baciata dalla fortuna, si sviluppassero tutta una serie di infrastrutture che facilitano la vita di chi si trova da queste parti in vacanza.
Ed uno dei mezzi migliori per muoversi tra i luoghi del Chianti è il camper. Per due motivi; il primo, di carattere logistico, nasce dal fatto che in queste zone sono presenti numerose piazzole attrezzate alla sosta di questi mezzi, in molte delle quali è possibile anche fruire di servizi base come l’elettricità, l’acqua e gli scarichi fognari. Il secondo motivo per cui scegliere il camper per vivere il Chianti, nasce dall’estrema libertà che solo questo mezzo concede, di muoversi e fermarsi dove si vuole, per una pausa o più semplicemente per apprezzare uno dei tanti meravigliosi panorami che qui si possono ammirare. Se possedete un camper e siete alla ricerca di relax e volete regalarvi momenti indimenticabili immersi nella natura e nelle bellezze delle Colline Del Chianti, potete scegliere la migliore assicurazione per il camper su un comparatore online come questo e partire in tutta tranquillità per un bellissimo viaggio all’insegna della tranquillità, del buon cibo e dell’ottimo vino!
Una proposta paesaggistica distribuita tra le diverse piccole località di questa zona, in ognuna delle quali è possibile trovare ottime cantine dove bere ed acquistare il vino locale, contorniate di altrettanto ottimi ristoranti dove apprezzare la cucina toscana nella sua interezza. Posti come Greve in Chianti, Castellina, Radda, Gaiole, Castelnuovo di Berardegna, San Casciano in Val di Pesa, sono anche luoghi di grande interesse artistico e culturale, in cui gli insediamenti originari, molto spesso di origine medievale, si immergono nel verde delle colline toscane in un alternanza armoniosa tra il verde scuro dei cipressi, quello più chiaro delle viti del chianti ed il marrone della pietra locale. Un’armonia che non manca di incantare chiunque si trovi a trascorrere qualche ora da queste parti. Per molti stranieri la zona del Chianti è una vera e propria cartolina dell’Italia all’aria aperta, proprio per questo destinata a restare nella memoria di chi ha avuto la fortuna di visitarla.

Comments

Facci sapere cosa stai pensando...
Se si desidera una foto per mostrare il proprio commento, si puo ottenere tramite gravatar!

Occorre registrarsi per pubblicare un commento.

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network